Altopiano dei Sette Comuni - Trekking - Escursioni - Passeggiate - Parchi
Blog di viaggi ed escursioni in mezzo alla natura di Anna Roscini
natura, viaggi, escursioni, green, destinazioni
-1
archive,paged,category,category-altopiano-dei-sette-comuni-escursioni-passeggiate-trekking,category-147,paged-2,category-paged-2,bridge-core-2.4.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-22.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-9
Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 02.05.2021

Che cos’è la selvicoltura? Come funziona l’ecosistema del bosco? Come interagiscono tra di loro i componenti animali e vegetali? Troverete le risposte a queste e tante altre domande nel percorso didattico forestale della val di Nos, a nord di Gallio. Se siete alla ricerca di una facile passeggiata o di un luogo dove fare un picnic sull’Altopiano dei Sette Comuni, allora la val di Nos fa proprio al caso vostro. Sono presenti due itinerari ad anello della lunghezza complessiva di 4,167 km: il percorso arancione “la gestione del...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 26.04.2021

Tra i luoghi più magici dell’Altopiano dei Sette Comuni troviamo la casa delle Zeleghen Baiblen, chiamate anche beate donnette. Queste piccole fatine, alte poco più di un metro e di bianco vestite, si pensa che abitassero in grandi caverne illuminate da piccole finestre. Tra queste, troviamo una grotta misteriosa, nascosta nei boschi sotto Mezzaselva di Roana. La grotta è tutt’oggi visitabile e raggiungibile con una breve escursione che parte dalla fine del paese. Andiamo a scoprire la casa incantata delle Seleghen Baiblen! Come raggiungere le Seleghen Baiblen, le fate...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 18.04.2021

All’estremità occidentale dell’Altopiano dei Sette Comuni, è nascosto un piccolo tesoro. Dal centro di Rotzo è possibile raggiungere con una breve escursione le cascate del Pach, uno degli angoli più suggestivi dell’Altopiano. Addentrandoci nel bosco, ci lasciamo alle spalle i rumori della civiltà. Mentre camminiamo sotto le fronde di imponenti abeti rossi, il suono del torrente Pach si fa sempre più forte. Il nostro itinerario ci porta a scendere di circa 200 metri per arrivare ai piedi degli spumeggianti salti d’acqua. Nelle giornate estive è possibile riposarsi in...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 15.04.2021

L’Altopiano dei Sette Comuni è un luogo magico, ricco di fascino e di mistero. Molte delle leggende che sono state tramandate fino ai nostri giorni, sono ambientate proprio nei suoi boschi. Da Camporovere possiamo raggiungere il Tanzerloch, una delle grotte più spettacolari dell’Altopiano, con una facile escursione. Anche detto buco delle danze o voragine dei danzatori, il Tanzerloch ha un diametro di circa 40 metri e 80 di profondità. Un tempo, prima che il fondo della Val d’Assa fosse ricoperto dagli alberi caduti dalla tempesta Vaia, il Tanzerloch...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 12.04.2021

Viaggiare indietro nel tempo è possibile con l’escursione ai graffiti della Val d’Assa da Roana. Un bellissimo sentiero ci conduce alla scoperta delle misteriose incisioni del Tunkelbald, il bosco scuro. Stelle, croci, costruzioni, segni geometrici, coppelle, figure antropomorfe, zoomorfe e vegetali. Più che descrittive, le incisioni del Tunkelbald sono simboliche. La datazione dei graffiti della Val d’Assa è tutt’oggi problematica: se l’arco cronologico è ancora incerto per i graffiti di età preistorica, alcune incisioni sembrano risalire alla seconda Età del ferro, mentre altre risalgono al tardo Medioevo. Queste...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 29.03.2021

Si chiama forte, ma era una caserma. Si dice interrotto, ma non perché fosse incompiuto. Sembra un castello medioevale, ma è stato costruito nel XIX secolo. Il forte Interrotto si trova nel comune di Asiago ed è raggiungibile con una facile passeggiata da Camporovere. Sebbene si chiami forte, in realtà era appunto una caserma militare, poi parzialmente trasformata in fortezza durante la Prima guerra mondiale. Posto a difesa del confine italiano contro l’impero austro-ungarico, venne occupato dall’esercito nemico nel 1916 e fu utilizzato principalmente come osservatorio. Dalla fortezza,...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 25.01.2021

L'escursione al forte Corbin da Tresché Conca ci riporta indietro nella storia, a quei tempi in cui le montagne erano teatro di atroci conflitti. Tanti sono i luoghi di interesse storico sull’Altopiano dei Sette Comuni. Resti di quelle linee difensive che furono erette sulle Prealpi vicentine durante la Grande guerra per resistere ai colpi del nemico. Tra questi, troviamo appunto il forte Corbin, nel comune di Roana. Il forte di Punta Corbin, in realtà, giocò un ruolo marginale nel conflitto, perché a pochi mesi dall’inizio della Prima guerra mondiale fu...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 20.01.2021

Immaginate il rumore del ruscello. Il verde della vegetazione che cresce rigogliosa. Gli uccellini che cinguettano sugli alberi. Le fragoline di bosco ai margini del sentiero. Con l’escursione alla valle dei Mulini di Gallio potrete mettere alla prova tutti i vostri sensi. Lo sapevate che Gallio è ricco di sorgenti d’acqua perenni a differenza di altre zone dell’Altopiano dei Sette Comuni? Grazie all’acqua, alla presenza del tannino e all’abbondanza di animali, a Gallio si sviluppò fin dal quindicesimo secolo un’intensa attività conciaria. L’acqua della sorgente muoveva le ruote degli...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 18.01.2021

L’Altopiano dei Sette Comuni è un luogo magico, lo raccontano anche le numerose leggende che i suoi abitanti si tramandano da secoli. Tra queste ci sono quelle legate all’Altar Knotto, un grosso macigno a strapiombo sulla Valdastico. L’Altar Knotto si trova a Rotzo e si tratta di un luogo ricco di mistero e fascino. La pietra a me ricorda un T-Rex, ma alcune leggende la vedono come uno dei primi altari sacrificali pagani, altri come la pietra o la sedia del diavolo. Se andate a visitarla, fatemi sapere...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 17.01.2021

Lo conoscete il dominatore dell’Altopiano? Proprio così gli austro-ungarici chiamavano il Forte Verena durante la Grande Guerra. Il motivo? Sul Monte Verena, a 2015 metri di altitudine, è possibile avere una vista a 360° su tutto il territorio circostante. Provare per credere: ecco tutti i dettagli dell’escursione sul Monte Verena e al Forte Verena per ammirare gli altipiani dei Sette Comuni, di Vezzena e Lavarone. Punto di partenza dell’escursione: la Casara di Campovecchio Da Mezzaselva di Roana prendete la strada per raggiungere il Monte Verena. Superato Spiazzo Garibaldi e la...