Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 28.12.2021

È arrivato l’inverno anche sull’Altopiano dei Sette Comuni. Non tutti gli anni accompagnato da abbondanti nevicate, ma sempre il momento ideale per intraprendere delle escursioni indimenticabili su queste splendide montagne. Con la neve l’Altopiano di Asiago si veste di magia: la montagna cambia volto, ricoperta dal candido e silenzioso manto bianco. Ecco perché ho pensato di indicarvi alcuni itinerari da fare con le ciaspole o con un buon paio di scarponi invernali, nel caso la neve tardasse a venire. Scopriamo insieme alcune delle escursioni invernali e le ciaspolate...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 21.12.2021

Alle pendici del Monte Verena, il dominatore dell’Altopiano dei Sette Comuni, sorgono numerose malghe che è possibile raggiungere con una bellissima escursione. Ideale da fare all’inizio dell’estate, per vedere gli animali al pascolo e i verdi prati fioriti, il giro delle malghe del Verena è un’escursione suggestiva da fare anche con le ciaspole in inverno. Se state cercando una ciaspolata da fare a Roana sull'Altopiano, questo itinerario fa proprio al caso vostro. Potrete passare per le casare del Verena, per Malga dei Quarti e poi, a seconda di...

Altopiano dei Sette Comuni, Piccole Dolomiti, Tonezza e Alpe cimbra, Trekking / 27.09.2021

È arrivato l’autunno, ma dove ammirare il foliage e assistere a questo meraviglioso spettacolo naturale? Se siete di Vicenza e state cercando dei boschi dove vedere il foliage, ho pensato ad una serie di escursioni che non vi deluderanno. Nelle Prealpi vicentine e subito dopo il confine trentino vi attendono incredibili panorami da fotografare e ammirare in silenzio. La natura si trasforma e ci regala il suo spettacolo più bello prima del grigio inverno: un’esplosione di colori che ci scalda il cuore mentre le giornate diventano più corte...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 23.08.2021

Tra le passeggiate più belle da fare sull’Altopiano dei Sette Comuni, non può mancare la passeggiata a Malga Pusterle. Malga Pusterle si raggiunge con un facile escursione: camminerete lungo una strada sterrata e un ampio sentiero, tra boschi di abeti e faggi e i pascoli fioriti. A farvi compagnia lungo il cammino, troverete alcuni cartelli che ricordano la leggenda di Ghertelina. Ci troviamo infatti a poca distanza dal ristorante Ghertele e in questa zona, secondo la leggenda, un tempo c’era un giardino colmo di fiori profumati e magici....

Altopiano dei Sette Comuni, Destinazioni green, Italia, Trekking / 12.08.2021

Camminare nei boschi, si sa, fa bene al corpo e alla mente; ma quando natura e arte si uniscono danno vita a spettacoli senza uguali. Nell’Altopiano dei Sette Comuni, e nei territori circostanti, è presente un’ampia offerta di parchi di land art, arte contemporanea e arte naturale. Figure fantastiche, animali, opere che ci fanno riflettere sul fragile rapporto tra uomo e natura o immaginare creature magiche e soprannaturali che proprio nel bosco trovano la loro dimora. Se volete fare un picnic o una passeggiata in mezzo alla natura,...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 04.08.2021

State cercando delle facili escursioni e passeggiate sull'Altopiano dei Sette Comuni? Mi piace pensare che la montagna non sia un bene di pochi, ma un dono per tutti. Per questo ci tengo particolarmente a segnalarvi dieci itinerari che vi permetteranno di conoscere il territorio dell’Altopiano dei Sette Comuni a passo lento lungo strade forestali o ampi sentieri tra boschi e pascoli. Si tratta di facili escursioni e passeggiate, nei comuni di Asiago, Roana, Rotzo e Gallio, che non presentano particolari dislivelli e che, in alcuni casi, potrete fare...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 28.07.2021

Asiago, Roana, Rotzo, Gallio, Lusiana-Conco, Enego, Foza: sono questi i sette meravigliosi comuni dell’Altopiano vicentino. L’Altopiano dei Sette Comuni, anche conosciuto come Altopiano di Asiago, offre innumerevoli possibilità per gli amanti del trekking in alta montagna. Escursioni naturalistiche, storiche, letterarie, ma anche escursioni notturne alla ricerca delle stelle più belle, o escursioni all’alba in malga per assaporare la colazione tipica di montagna. Sono tanti i sentieri alla scoperta dei luoghi della Grande guerra, lungo strade forestali, tra boschi e ampi pascoli. Dagli itinerari più semplici a quelli più...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 09.06.2021

Sotto Cima Verena, troviamo il Monte Erio, un balcone meraviglioso sull’Altopiano dei Sette Comuni e le montagne vicentine. Monte Erio per me significa libertà. C’è pace nei prati fioriti, nei cieli azzurri che si rispecchiano nella pozza d’alpeggio, negli abeti potenti che sono sopravvissuti a Vaia. Un equilibrio perfetto che sarebbe così difficile ricreare altrove. “Mezzaselva al di là del ponte, ai piè dell'Erio monte”: il Monte Erio si trova proprio sopra l’abitato di Mezzaselva, una delle frazioni del comune di Roana. Dal Baito Erio possiamo godere di...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 26.04.2021

Tra i luoghi più magici dell’Altopiano dei Sette Comuni troviamo la casa delle Zeleghen Baiblen, chiamate anche beate donnette. Queste piccole fatine, alte poco più di un metro e di bianco vestite, si pensa che abitassero in grandi caverne illuminate da piccole finestre. Tra queste, troviamo una grotta misteriosa, nascosta nei boschi sotto Mezzaselva di Roana. La grotta è tutt’oggi visitabile e raggiungibile con una breve escursione che parte dalla fine del paese. Andiamo a scoprire la casa incantata delle Seleghen Baiblen! Come raggiungere le Seleghen Baiblen, le fate...

Altopiano dei Sette Comuni, Trekking / 15.04.2021

L’Altopiano dei Sette Comuni è un luogo magico, ricco di fascino e di mistero. Molte delle leggende che sono state tramandate fino ai nostri giorni, sono ambientate proprio nei suoi boschi. Da Camporovere possiamo raggiungere il Tanzerloch, una delle grotte più spettacolari dell’Altopiano, con una facile escursione. Anche detto buco delle danze o voragine dei danzatori, il Tanzerloch ha un diametro di circa 40 metri e 80 di profondità. Un tempo, prima che il fondo della Val d’Assa fosse ricoperto dagli alberi caduti dalla tempesta Vaia, il Tanzerloch...