Destinazioni green, Italia, Trekking / 09.09.2020

La diversità è una ricchezza, nella vita come in natura. Dune, pini domestici e marittimi, ramarri verdi, olivelli spinosi, zigoli neri e tanto altro: al giardino botanico litoraneo di Porto Caleri, all’estremo sud del litorale di Rosolina, troverete un paradiso di biodiversità. Camminerete tra habitat marini e lagunari e, lungo tre differenti percorsi, potrete conoscere la ricchezza di specie animali e vegetali che contraddistingue quest’affascinante oasi naturale all'interno del Parco del Delta del Po. Dalla pineta alle dune: camminare nel giardino botanico litoraneo del Veneto Il giardino si estende su...

Destinazioni green, Italia, Trekking / 07.09.2020

Chiudete gli occhi e immaginate le antiche foreste che un tempo ricoprivano le coste dell’Adriatico settentrionale. Un tempo in cui i boschi arrivavano fino al mare. Boschi di leccio, farnia, carpino bianco, frassino popolati da tantissimi animali selvatici, tra cui il cervo. Ora apriteli perché esiste ancora un luogo in Emilia Romagna, all’interno del Parco del Delta del Po, che conserva la magia dei tempi in cui il re del bosco era diffuso in quasi tutta la penisola italiana. La riserva naturale Bosco della Mesola è infatti uno...

Croazia, Destinazioni green / 02.09.2020

Passeggiare sotto le chiome di alberi antichi che profumano di storia è una delle esperienze più belle che esistano. Nel paese di Lun, nella punta settentrionale dell’isola di Pag, esiste un giardino popolato da ulivi millenari che, talvolta, si abbracciano stretti. Mi piace pensare lo facciano per resistere alle intemperie della vita. A vederli sembrano gli Ent e magari, chissà, sono anche parenti di Barbalbero. È il 1963 quando gli uliveti di Lun vengono proclamati riserva naturale e, ad oggi, nel parco botanico possiamo trovare più di 80 mila...