Beritnica, escursione nella spiaggia più selvaggia dell'isola di Pag
Se siete in vacanza a Pag e state cercando le spiagge più belle, non potete perdere l’escursione a Beritnica, la spiaggia più selvaggia.
Beritnica, Pag, Pago, Spiagge, Rucica, Croazia, Natrura, Spiaggia, Beach
1210
post-template-default,single,single-post,postid-1210,single-format-standard,bridge-core-2.4.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-22.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-9
Spiaggia Beritnica Pag

Beritnica, escursione nella spiaggia più selvaggia dell’isola di Pag

Se siete in vacanza a Pag, in Croazia, e state cercando le spiagge più belle dell’isola, allora non potete perdere l’escursione a Beritnica, la spiaggia più selvaggia di Pag. Beritnica si trova nella parte nord-orientale dell’isola di Pag, vicino alla cittadina di Metajna. Questa bellissima spiaggia si può raggiungere a piedi, o in barca, con un’escursione da Ručica Beach. Famosa per le tre grandi rocce che spuntano in mezzo al mare e per il torrione Stogaj, Beritnica sembra trovarsi su un pianeta di un’altra galassia. Le temperature e i colori sono completamente diversi, ma i faraglioni e l’atmosfera desolata ricordano la lontana spiaggia nera di Reynisfjara, nel sud dell’Islanda. Fantascienza o realtà, questa spiaggia lunare è stata scelta proprio come location per la scena finale della prima stagione della serie tv Tribes of Europa, disponibile su Netflix.  Oggi vi spiego come raggiungere Beritnica percorrendo proprio una parte del percorso “Life on Mars trail”: tutti su Marte!

Come raggiungere Beritnica da Ručica beach

Sole, pace e mare cristallino: Beritnica è la spiaggia ideale per chi ama la natura e la tranquillità.

Per arrivare a Beritnica, dovrete lasciare la vostra automobile in uno dei due parcheggi della spiaggia Ručica. Una volta giunti qui, mettetevi le scarpe da ginnastica e camminate in direzione opposta al bar della spiaggia. Troverete una freccia gialla con un simpatico alieno nero e la scritta “Entrance/Ulaz 2: Ručica – Life on Mars Trail” che vi indica di salire a sinistra sulla scogliera. Seguite le indicazioni e incamminatevi lungo il sentiero che svolterà dopo poco a destra. Una volta saliti sul promontorio, seguite gli ometti di pietra che vi indicheranno la via. Da quassù la vista è spaziale: potete ammirare dall’alto, alla vostra destra, la spiaggia Ručica.
Salutate Ručica e iniziate la discesa in mezzo alle rocce. Dopo poco, a sinistra vedrete spuntare il torrione Stogaj, pronto a darvi il benvenuto. Questo torrione a me ricorda tanto un Brontosaurus. Sotto di voi, finalmente la spiaggia di ghiaia e ciottoli e le tre grandi rocce in mezzo al mare.

Non vi resta che accamparvi per la giornata nel posto che preferite e rinfrescarvi con un bel bagno nell’acqua cristallina!

Oltre alle scarpe da ginnastica e ad un cappellino per la camminata, che dura circa trenta minuti, consiglio di portarvi tutto l’occorrente per trascorrere una giornata nel mezzo della natura. Non dimenticate di riportare a casa i vostri rifiuti. Beritnica non è una spiaggia attrezzata, ma è proprio questo che la rende un tesoro da scoprire e proteggere.

Fotografie © Anna Roscini | Riproduzione vietata

Nessun commento

Lascia un commento