Escursione da Ossana alla cascata Sas Pisador in Valpiana
Se siete in Val di Sole o in Val di Peio, non potete perdere la bellissima escursione da Ossana alla cascata Sas Pisador in Valpiana.
Valpiana, Sas Pisador, Cascata Sas Pisador, Val di sole, Ossana, sentiero de la lec, malga valpiana, rifugio valpiana, Val di Peio, cascata. Trentino, escursione, passeggiata, bambini
2512
post-template-default,single,single-post,postid-2512,single-format-standard,bridge-core-2.4.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-22.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-9
escursione cascata sas pisador da malga valpiana

Escursione da Ossana alla cascata Sas Pisador in Valpiana

Se state soggiornando in Val di Sole o in Val di Peio, non potete perdere la bellissima escursione da Ossana alla cascata Sas Pisador in Valpiana. Si tratta di una piacevole passeggiata, ideale da fare in autunno per ammirare il foliage e assaporare la magia di questa stagione. Cammineremo tra abeti, larici e ampi pascoli per raggiungere uno dei cieli più belli d’Italia, secondo Astronomitaly. Valpiana è infatti un posto ideale anche per ammirare le stelle. Partiamo per questa facile escursione alla scoperta della cascata Sas Pisador

Cascata Sas Pisador: come raggiungere questo piccolo tesoro da Ossana

La nostra escursione comincia dal paese di Ossana, in Val di Sole, dove lasceremo l’auto. È possibile parcheggiare vicino alla chiesa di S. Vigilio. Ci incamminiamo lungo Strada Valpiana e al primo tornante abbandoniamo la strada per prendere, a sinistra, il Sentiero de la Lec. Cammineremo in mezzo ad un bellissimo bosco di abeti per arrivare, in circa 30 minuti, in località Valpiana. 

Proseguiamo lungo la strada forestale, con il torrente Foce che ci accompagna lungo la via. Arriviamo a malga Valpiana (1311 m) e proseguiamo sul sentiero per la Cascata Sas Pisador e per la vicina palestra di roccia. La cascata non è grandissima, ma è molto suggestiva. Al bivio con il sentiero per il Bivacco Jack Canali, teniamo la sinistra e torniamo indietro verso il Rifugio Valpiana per compiere un piccolo itinerario ad anello.

Si tratta di una passeggiata molto semplice della lunghezza di circa 7 km. Ci impiegherete circa 2 ore e mezza per compiere l’intero percorso. Se volete potete raggiungere il Rifugio Valpiana in auto e fare solo l’escursione ad anello di un’ora.

Se vi piacciono le cascate e amate questi boschi, vi consiglio anche l’escursione al lago di Covel e alla cascata del Rio Vioz da Peio!

Fotografie e testo © Anna Roscini | Riproduzione vietata

Nessun commento

Lascia un commento